I nostri ingredienti principali

Abbiamo scelto di raccontarvi le storie dei nostri ingredienti principali perché possiate già cominciare ad assaporare ciò che mangerete da noi.

Farine e lieviti

Per le nostre pizze abbiamo scelto solo farine di tipo 1 macinate a pietra nel Molino Bogetto. Un prodotto sano, digeribile e gustoso per riscoprire il sapore della genuinità.

Per rendere le nostre pizze adatte anche ai vegani abbiamo scelto il lievito di birra, che non contiene alcun elemento di origine animale.

La differenza della nostra pizza sta nella farina, nel lievito e soprattutto nella lievitazione: ogni impasto lievita per 24h prima di trasformarsi in pizza e questo garantisce la massima digeribilità e un sapore unico perché la farina così conserva le crusche e tutte le proprietà antiossidanti grazie al mantenimento del germe.

Saporita, ricca e digeribile, è una farina di gran pregio.

Dopo aver steso l’impasto, lo guarniamo secondo le nostre ricette e lo inforniamo in forni alimentati con il legno di faggio dei boschi delle nostre vallate.

Pomodoro

Abbiamo scelto i migliori pomodori italiani per condire le nostre pizze. Abbiamo visitato diverse coltivazioni, abbiamo assaggiato e alla fine abbiamo scelto degli ottimi pomodori che fossero disponibili tutto l’anno per mantenere inalterato il sapore delle nostre pizze.

Non abbiamo scelto la passata, ma pomodori pelati interi che trattiamo noi all’interno del ristorante in modo da preservare tutti i profumi e i sapori e offrire un prodotto ancora più gustoso.

Mozzarella

Abbiamo scelto solo le migliori mozzarelle per le nostre pizze e abbiamo selezionato fornitori differenti in relazione alla tipologia. La nostra mozzarella fiordilatte infatti proviene da Cremona mentre la nostra mozzarella di bufala, a latte crudo, proviene da Battipaglia.

Abbiamo attraversato l’Italia alla ricerca dei prodotti migliori e li abbiamo selezionati con amore facendo attenzione al fatto che si sposassero con gli altri ingredienti e li esaltassero, senza coprirne il gusto.

Anche per la burrata, pasta filata a mano con un cuore di stracciatella, ci siamo affidati ai migliori casari.

Non abbiamo trascurato nessun dettaglio per far sprigionare in ogni piatto tutto il sapore dei latticini.

Salumi

Abbiamo fatto un viaggio alla scoperta dei migliori salumi per i nostri taglieri e abbiamo selezionato molte specialità dei nostri territori e alcuni prodotti tipici di altre regioni.

Ad esempio abbiamo scelto il salame Barolo, realizzato solo con carne suina scelta e vino Barolo, salume rigorosamente impastato a mano. Il perfetto connubio di profumi senza alterare l’equilibrio fra sapidità, dolcezza e acidità.

Viene invece dalla Toscana il prosciutto crudo al pepe, con una stagionatura di 10-12 mesi. Il suo sapore inconfondibile nasce da una lunga lavorazione. Innanzitutto si procede con la salagione a secco, con un composto di sale, pepe e erbe aromatiche, che ha una durata di circa sette giorni. Dopo le cosce vengono lavate con cura, asciugate e ricoperte con la sugna, composta da farina, sale, pepe, strutto e aromi naturali. La stagionatura poi fornisce quella pienezza e quella persistenza di gusto che lo caratterizza e gli garantisce un sapore inconfondibile.

Bevande

Abbiamo scelto ingredienti unici dall’inizio alla fine della cena e abbiamo selezionato le migliori bevande per garantire un’esperienza di gusto a tutto tondo.

Solo acqua Lauretana in bottiglie di vetro, le migliori birre alla spina o in bottiglia e i vini locali più gradevoli per accompagnare al meglio una cena genuina e saporita.

Per la birra ci siamo affidati a Menabrea, un’azienda biellese, che ci fornisce sia birra alla spina di ottima qualità sia bottiglie della selezione Top Restaurant, per soddisfare anche i più esigenti.

Per quanto riguarda i vini abbiamo scelto i vini biologici di Vigna Riccardo, che ha i suoi vigneti in un piccolo angolo di paradiso nel cuore del Roero e li lavora manualmente dal momento che la forte pendenza delle colline non permette l’utilizzo di mezzi. Frutto di fatica e passione per il vino e per una terra meravigliosa, sono un concentrato di profumi e sapori davvero unico.

E in ultimo, re della tradizione italiana, un ottimo caffè 100 % arabica per concludere in bellezza il pasto.

Perché sono i dettagli a fare la differenza, sempre.

I nostri taglieri

In un tagliere c’è il piacere dello stare insieme e della condivisione.

Per questo con i nostri taglieri abbiamo voluto raccontare una storia che sapesse di casa, di famiglia, una storia fatta di tradizione e genuinità, ma anche di sapori nuovi.

Ogni tagliere è stato pensato come un viaggio alla scoperta dei sapori autentici, un viaggio che tocca un po’ tutte le regioni d’Italia. Salumi e formaggi locali, mieli e confetture: un assaggio tutto da assaporare.

Anche i nomi che abbiamo scelto per i nostri taglieri raccontano un po’ della loro storia.

Dal Marghé, dal Maslé o il nostro tagliere misto Little Italy: ad ognuno il suo.

Un viaggio per imparare a conoscere i prodotti tipici piemontesi e di tutte quelle piccole realtà che portano avanti una tradizione lunga generazioni.

Per chi ama i formaggi abbiamo selezionato i migliori formaggi locali e non solo dai nostri marghé, i nostri casari di fiducia. Li abbiamo poi accompagnati con mieli e confetture biologiche per esaltarne pienamente il sapore.

Per chi preferisce i salumi invece abbiamo pensato un viaggio dal maslé, il macellaio, alla scoperta di profumi e sapori locali e di

tradizioni legate ad altre regioni.

Per chi non sa scegliere fra salumi e formaggi abbiamo invece ideato un tagliere che raccogliesse l’Italia in un assaggio e che trasmettesse quel senso di genuinità e quel legame con la terra e le tradizioni che solo i prodotti realizzati lentamente, con le tecniche e con la meticolosità di un tempo, possono regalare: il nostro Little Italy.

Un piacere che merita di essere condiviso con chi si ama davanti ad un buon bicchiere di vino.